I volti di Tropea

A Tropea ogni persona, ogni monumento e ogni vicolo porta con sé una storia da raccontare.

Storie di tropeani che vivono il territorio, contribuendo a preservare l’anima della città. Scopriamoli e viviamoli insieme.

Intervista a Nicola Giuditta, volto dello Studio Italiano per Stranieri a Tropea

Nicola Giuditta gestisce lo Studio Italiano per Stranieri di Tropea, un vero e proprio centro linguistico e culturale dove oltre a imparare l’italiano gli studenti partecipano a tante attività per conoscere e approfondire la tradizione calabrese ed il territorio.

Intervista a Pino Carone, responsabile del Museo del Mare di Tropea

Pino Carone racconta il passato di uno dei mari più belli d’Italia attraverso le testimonianze dei reperti paleontologici del Museo del Mare di Tropea.

Intervista a Chiara Condò, libraia di Tropea

Il Pensiero Quotidiano” è il regno di Chiara Condò, qui si respira un’aria davvero magica, sembra un luogo sospeso nel tempo. Chiara ha un amore viscerale per la sua professione e, attraverso le sue parole, riesce a trasmetterci quella stessa passione con cui svolge il suo lavoro ogni giorno. Il suo sogno? Far diventare il libro parte della quotidianità delle persone.

Intervista a Giovanni Macrì, sindaco di Tropea

Il sindaco della città di Tropea, Giovanni Macrì, racconta l’anima e gli obiettivi del progetto Tropea Tourism. Una piattaforma digitale che racconta Tropea, perla di rara bellezza, da poco nominata Borgo dei Borghi 2021.

Intervista a Gaetano Di Marzo, pescatore tropeano

Gaetano Di Marzio, “Zaino” per noi Tropeani, è il Pescatore per eccellenza. Trascorre le sue giornate a largo della Calabria e della Sicilia alla ricerca del miglior pescato, ma quando il vento non è favorevole si ritira a tessere reti nella sua grotta scavata nella roccia sotto il Santuario di Santa Maria dell’Isola simbolo della città e della Calabria.

Intervista a Dario Godano, storico e archeologo di Tropea

Dario Godano è uno Storico e Archeologo che presiede l’Associazione Storico Culturale Libertas che ogni anno il 23 agosto organizza insieme ad altri enti una rievocazione storica in memoria della liberazione di Tropea avvenuta il 23 agosto del 1615.

Cuciniamo “u Testu o fornu” con a Antonia La Torre, ristoratrice di Tropea

“U testu o furnu”, il testo al forno, è un piatto emblematico della tradizione tropeana, un antico sapere gastronomico per secoli tramandato oralmente tra le famiglie che abitavano e che in parte ancora vivono nel centro storico, ma anche trascritto nei quaderni di cucina delle matrone tropeane, le famose “gnure”.

Intervista a Vincenzo Carone, Architetto di Tropea specializzato in Restauri e Tutela

Oggi vi presentiamo Vincenzo Carone, architetto progettista e restauratore di opere monumentali. L’Abbazia delle Clarisse è una delle tante opere a cui Vincenzo ha restituito una nuova vita, rendendola uno spazio ambito da artisti, musicisti e registi.

Intervista a Giuseppe Lonetti, il rilievo storico della città di Tropea

Tropea è il perfetto connubio tra urbanistica e natura! Giuseppe Lonetti ci parla dell’assetto urbanistico-edilistico di Tropea, un luogo unico e incredibile in cui l’uomo ha deciso di stabilirsi e di insediare una città magnifica.

A Tropea nessuno è straniero, intervista ad alcuni tropeani per scelta.

A Tropea nessuno è straniero, questa città accoglie tutti a braccia aperte e sta diventando sempre più multiculturale. Scopriamo insieme le storie di Francesco, Caitlyn, Claudia e Clare: loro, come molti altri, si sono trasferiti nel Borgo dei Borghi ed hanno scelto di chiamarlo Casa.

Intervista a Michele Pugliesi, ristoratore e cultore dell’arte culinaria

Michele Pugliese è un ristoratore tropeano, una vera e propria istituzione per la città! Ogni volta che parla del suo lavoro e della cultura gastronomica di Tropea ci trasmette grande amore e passione.