Skip to main content

Osaka 2025, delegazione Giappone a Tropea. Occasione epocale per tutta la Calabria. Sindaco: serve impegno tutti, senza distrazioni

TROPEA (VV), lunedì 29 gennaio 2024 – Con la riuscitissima due giorni della delegazione giapponese incaricata di avviare tutte le fasi di preparazione che vedranno Tropea ospite d’onore all’Expo di Osaka 2025, si rafforzano strategie, obiettivi ed impegni di portata epocale per la Città. Si tratta di un traguardo senza precedenti che per questo richiede zero distrazioni e massima attenzione e serenità da parte dell’istituzione pubblica locale in squadra con tutti gli attori coinvolti. Perché siamo davvero di fonte ad un’opportunità che può far cambiare ancora in meglio il corso della storia per l’intera Calabria e rispetto alla quale serve la massima sinergia.

È quanto dichiara il Sindaco Giovanni Macrì esprimendo grande soddisfazione per l’esito positivo fatto registrare dalla comunità ed in particolare da quanti hanno saputo essere i veri protagonisti in occasione della visita della speciale delegazione giapponese composta, tra gli altri, dai rappresentanti istituzionali di Minami Awaji.

Coordinata da Itani Naoyoshi, giornalista e cittadino onorario di Tropea, sono stati protagonisti del soggiorno il Direttore Generale di commercio e industria Divisione Turismo Yousuke Kawakami; Masanori Doi, membro della stessa Divisione; Yano Katsuhiko della NTT Data Institute Of Management Consulting,Inc., Partner Executive Officer Life Value Creation Unit; il cuoco Yasuyuki Fujimi dell’uzunokuni Minamiminamiwaji e la violinista Yu Mashiko.  Ha accompagnato il gruppo anche Kishie kano Placidi, Presidente della Placidinternational e Yuko Ehata, cruising advisor della SETOUCHI SEA WIND Inc.

Prima di arrivare in Calabria, la delegazione giapponese aveva fatto tappa all’Ambasciata Giapponese in Italia a Roma dove sono stati manifestati apprezzamenti sia per i tempi che per le modalità del percorso di accompagnamento e collaborazione per la partecipazione di Tropea, primo ed unico comune ad essere stato coinvolto, all’Expo di Osaka 2025.

Tra i diversi momenti che hanno scandito ed impreziosito la due giorni della delegazione nipponica nel Principato e che hanno letteralmente conquistato e fatto innamorare gli speciali ospiti, soprattutto le visite impianti di produzione della Cipolla Rossa di Tropea ed il tour lungo la costa garantito dal Porto e al quale vanno i ringraziamenti per la disponibilità.

Significativo e particolarmente emozionante è stato anche l’incontro con le scuole cittadine che a Palazzo Santa Chiara ha ospitato la danza della cipolla. L’evento dedicato ai più piccoli era destinato, infatti, a valorizzare le proprietà e a stimolare il consumo, quanto ad esaltare il valore economico ed identitario della Cipolla che vede accomunati i due territori.

X